FENG SHUI CAMERETTA

Feng Shui cameretta,  suggerimenti e idee per applicarla alla vostra stanza

Il Feng Shui cameretta è una stanza molto importante che permette di creare nella stanza un atmosfera calma e rilassata, dove i vostri figli potranno riposare.
Il Feng Shui cameretta dei bambini, stabilisce di avere una stanza isolata con il resto della casa come anche per la camera da letto per gli adulti.
Esempio di Feng Shui cameretta

Per prima cosa bisogna scegliere il colore della cameretta, la tonalità si baserà sul periodo dell’anno in cui è nato il bambino, per esempio se il bambino è nato durante l’autunno e l’inverno si userà il rosa oppure il giallo mentre se è nato a primavera o in l’estate potrete colorare la cameretta con il crema o l’azzurro.
Il Feng Shui cameretta prevede che ogni bambino abbia una propria cameretta, per questo bisogna evitare letti a castello. Il letto castello non aiuta la circolazione di energie positive e inoltre il letto deve essere collocato in base alla personalità del bimbo.
Esempio di Feng Shui cameretta

Per attirare energie positive nella camerette dei bambini bisogna creare una pavimentazione in materiale naturale come il parquet in legno. Il legno, come tutti materiali naturali, ha la capacità di promuovere il ricambio di energie positive e inoltre aiutano l’armonia, allontanando ansie, nervosismi e paure.
Per questi motivi i mobili, compreso il letto, devono essere in legno o materiale naturale e inoltre non dovrebbero essere presente strumenti elettronici (computer) nella stanza perché provocano ansia.
Le camerette dei bambini devono essere arricchite da complementi d’arredo e oggetti come quadri e carillon ma possono provocare sensazioni contrarie per questo è consigliato avere due carillon e due quadri dalle peculiarità opposte tra loro da sistemare ad angoli contrari della cameretta.
Per esempio inserire un carillon di tessuto a est e uno di metallo a ovest per creare la giusta armonia.