ANTIQUARIATO ETNICO


Mobili, complementi d’arredo e oggetti d’antiquariato etnico

L’antiquariato etnico è un mercato in espansione nei paesi occidentali che hanno scoperto la bellezza e la ricchezza della storia culturale dei paesi orientali ed asiatici ma non solo. Per questo sono nati Italia molti negozi che si occupano dell’importazione e vendita di oggetti, mobili e complementi d’arredo inerenti all’antiquariato etnico.
 
Baule orientale d'antiquariato
Uno dei mercati in espansione dell’antiquariato etnico è la Cina, grazie alla sua storia millenaria alla grande varietà di stili e periodi, potrete acquistare oggetti antichi oppure oggetti più recenti per abbellire la vostra casa e accostarli a qualsiasi tipo di arredamento.
Dell’antiquariato cinese vanno per la maggiore i mobili e i complementi d’arredo del periodo Qing risalenti al XVII secolo. In questo periodo si afferma un nuovo gusto nell’arredamento perché si rafforza la classe borghese che amano circondarsi di oggetti raffinati ed eleganti e ricercano nuovi modi per arredare la loro casa.
Gli oggetti e i mobili d’antiquariato cinese hanno colori scuri come il nero o il rosso e sono decorati con temi di paesaggio oppure scene di vita rurale.
Il materiale adoperato nell’antiquariato cinese sono adoperati in catalpa, solo per gli elementi nascosti del mobile ma in seguito verrà adoperato per tutti i mobili compreso quelli laccati.
Nei complementi d’arredo del periodo Qing erano estremamente raffinati perché rappresentavano il potere e l’importanza raggiunto dalla classe dominante, per questo troviamo complementi d’arredo con elementi in oro e intarsi scolpiti nel legno in modo raffinato dove si vede tutta la bravura dell’artigiano.
Armadio d'antiquariato
Tra i mobili d’antiquariato cinese che vanno maggiormente sono i bauli e gli armadi.
I bauli d’antiquariato cinese sono caratterizzati da piccole opere d’arte accompagnate da decorazioni dipinte che diventano dei stupendi elementi d’arredo. I bauli cinesi, sono adoperate per riporre con cura la biancheria per questo sono molto diffusi nel paese.
Gli armadi cinesi sono contraddistinti da stupende laccature di colore rosso e veniva adoperate come corredo nuziale, infatti la chiusura è a forma di cerchio perché rappresentava l’unione degli sposi.