QUADRI ETNICI


I quadri etnici sono complementi d’arredo che permette di abbellire la vostra casa con lo stile etnico

I quadri etnici vi permetteranno di arricchire i vostri ambienti con complementi d’arredo che sono delle piccole opere d’arti.
In questi ultimi anni i quadri etnici hanno avuto una notevole diffusione nei paesi occidentali per questo potrete trovare una vasta gamma di quadri per abbellire qualsiasi tipo di arredamento.
I quadri etnici maggiormente diffusi sono quelli in stile africani, possono essere in stile tribale e stilizzato collegate alla scena di vita quotidiana di villaggi, come la caccia oppure paesaggi africani con i loro mille colori e ricchi di luce.
Foto tratta da http://sweethomealabama.ilcannocchiale.it
Quadro etnico proveniente dall'oriente
Ci sono anche quadri africani possono essere anche in stile naturalistico che rappresentano volti di uomini, donne e bambini oppure nature morte, ricchi di dettagli e particolari.
I colori dei  quadri africani più adoperati sono i colori della terra come il marrone con le sue sfumature e i colori vivi e accessi come l’arancione, il rosso, il giallo realizzati da prodotti naturali, minerali o vegetali.
Un'altra tipologia di quadri etnici sono quelli in stile dell’estremo oriente, Giapponesi e cinesi.

Foto tratta da https://www.etsy.com
Quadro etnico di tradizione africana

I quadri giapponesi rappresentano scene e costume tratti dalla tradizione culturale e religiosa del paese oltre a immagini di paesaggi come il  Fujiyama, il monte più famoso e importante del Giappone.
Inoltre nei quadri giapponesi sono presenti oggetti simbolici che hanno significati profondi come il drago o il sole mentre i colori sono accessi su uno sfondo chiaro esaltando le figure nel dipinto.
I quadri cinesi, invece, sono caratterizzati da tinte pastello e con disegni maggiormente raffinati mentre i temi si rifanno alla tradizione del paese.
Alcune tipologie di quadri etnici sono realizzati su rivestimento in legno, oltre che in tela, sono ideali non solo appesi alla pareti ma anche semplicemente accostate.
Comunque i quadri etnici con i loro colori e i loro disegni dovranno essere sempre accordati con l’arredamento per avere un ambiente coordinato dal fascino esotico.