PORCELLANE CINESI

Suggerimenti nella scelta di colori, decorazioni di porcellane cinese

Le porcellane cinese è un complemento d’arredo tipico della cultura cinese. Utilizzato ampiamente da tutte le famiglie mentre in occidente da molti anni ha preso piede per la loro grande bellezza. Le porcellane cinese sono oggetti pregiati e delicati ma anche costosi ma sicuramente faranno bella mostra nel vostro soggiorno

Le porcellane cinese per la loro eleganza si adatteranno in qualsiasi tipo di arredamento per questo si potranno inserire perfettamente all’interno di casa arredate in stile moderno oppure classico.
La storia delle porcellane cinesi è molto antica e risalgono durante il periodo Yuan, che va dalla fine del XIII secolo alla fine del XIV secolo, sono porcellane contrassegnate da un sfondo bianco perla dove sono riprodotti disegni molto minuziosi in tinta blu, il colore è realizzato tramite il cobalto.

Alcune tipologie di porcellane cinese possono essere presenti anche dettagli disegnati dal rosso è realizzato tramite l’ossido di rame.
Le più costose, ma anche le più belle sono le porcellane cinesi antiche che presentano disegni fantastici come le porcellane cinesi della dinastia Ming che va dal 1368 al 1644 sono contrassegnate da ornamenti molto appariscenti sia per tinte usate ma anche i temi decorativi utilizzate. I temi usati nella porcellana cinese sono mitologici, religiosi oppure temi floreali.
Per concludere abbiamo le  porcellane cinese della dinastia Qing, hanno decorazioni più minuziose delle dinastia precedenti, hanno tinte accese e compaiono i colori come il verde, giallo, nero e l’oro.
Le decorazioni delle porcellane cinese della dinastia Qing sono estremamente originali.