MOBILI UFFICIO ETNICI


Consigli e suggerimenti per l’acquisto di forme, colori e materiali di mobili ufficio etnici per creare un ambiente esotico

I mobili ufficio etnici consentono di modellare l’ambiente dove potrete ricevere i vostri clienti nel ufficio. Per questo dovrete scegliere i mobili ufficio etnici come la librerie, le scrivanie in modo da creare un ambiente coordinato.
Foto tratta da http://www.ethnicchic.it
Sedia in stile etnico, ideali per l'ufficio
I mobili ufficio etnici sono realizzati in legno che può essere in mogano, noce indiano oppure teak, Quest' ultimo tipo di legno è molto massiccio e al contempo raffinato e nasce nelle foreste tropicali del sud-est asiatico.
Il Teak è rivestito di una resina che lo rende un colore rossastro che lo rende resistentissimo, non viene attaccato neanche dalle termiti.
Il legno può essere laccato, come i mobili cinesi, dando un senso di brillantezza accompagnate da tinte scure oppure lasciati al naturale facendo esaltare la bellezza delle venature del legno.
Foto tratta da http://www.etnicoutlet.it
Poltrona in Teak che può essere adoperata all'interno dell'ufficio

Le decorazioni dei mobili ufficio etnici possono essere diverse, i mobili ufficio etnici indonesiani sono caratterizzati da decorazioni dai motivi geometrici oppure i mobili tibetani sono caratterizzati da dipinti dai colori accesi con motivi collegati alla religione, come il buddismo mentre i mobili cinesi hanno decorazioni con motivi floreali, come fiori di loto, oppure immagini tratti dalla sua mitologia.
I mobili in legno etnico potrebbe essere abbellite con intagli e incisioni con immagini stilizzate e semplificate.
Le dimensioni dei mobili ufficio etnici dovranno essere scelti in base allo spazio disponibile della stanza dove andrete collocare l’ufficio, se la stanza è spaziosa potrete scegliere librerie che occupano tutta una parete e diverse sedie di vimini o in legno se al contrario se piccolo dovete optare solo pochi ma fondamentali mobili e la loro collocazione diventa fondamentale per ottimizzare gli spazi disponibili.
Se invece amate l’arredamento minimalista, tipico giapponese, dovrete scegliere solo pochi e semplici mobili dalle decorazioni sobrie oppure assenti, dalle tinte chiare dando risalto allo spazio dell’ufficio.