LA SPECCHIERA BAGNO ETNICO

Suggerimenti e idee nella scelta di specchiere in stile etnico per arredare vostro bagno

La specchiera bagno etnico è un mobile che permette di arredare in uno stile esotico il vostro ambiente.
La specchiera bagno etnico è composta, come dice il nome, da uno specchio e da un mobile unito alla parete.
La specchiera etnica può essere acquistato unitamente al mobile oppure autonomamente ma il tutto deve essere armonizzato con i colori e i materiali del pavimento e delle pareti.
In commercio si trovano una vasta gamma di specchiere etniche, provenienti da diversi paesi che avrete solo l’imbarazzo della scelta.

Lo specchiera etnica possono avere le forme più diverse e fantasiose, vanno da quelle classiche (rettangolari, quadrati e circolari) oppure con cornici a forma di raggi solari o forme tondeggianti.
Lo specchiera etnica possono essere realizzate in legno di Teak. Questa tipo di legno è molto robusto e raffinato e nasce nelle foreste tropicali del sud-est asiatico e grazie alle sue venature e colori un atmosfera calde.
La specchiera etnica può essere decorata con intagli e incisioni con motivi floreali o geometrici oppure immagini stilizzate nello stile africano.
La cornice della specchiera etnica possono essere rivestite di pezzi di vetri colorati che permettono di formare immagini geometriche dai colori vivaci.

La specchiera etnica  può essere illuminato attraverso lampade a muro che permette di diffondere una luce calda come sono i paesi orientali.
Il mobile accostato alla specchiera del bagno può essere aperta ed è contraddistinta da due mensole e un cassetto pratico per conservare oggetti d’igiene personale o i trucchi oppure chiuso tramite ante.
Per esempio i mobili della specchiera bagno cinesi sono laccati da colori scuri e decorazioni floreali (fiori di loto) oppure le specchiera bagno tibetane decorate con dipinti con motivi religiosi.